18 Maggio 2014 il Toro pareggia a Firenze e fallisce l’Europa … ma dopo ….

Cerci-piange
18maggio 2014 – Il Torino va a Firenze consapevole di dover vincere per raggiungere l’Europa League, contro una formazione senza motivazioni in un clima di gemellaggio tra tifosi. I viola, diversamente da come accaduto nelle ultime due gare interne, si mostrano famelici di vittoria (due volte in vantaggio, poi raggiunta). Al 94′ Cerci ha la possibilità di dare i tre punti su rigore, ma lo sbaglia.

Successivamente, il Toro andrà ugualmente in Europa, grazie alle disgrazie economiche del Parma.

FIORENTINA-TORINO 2-2 (0-0)

Marcatori: st 11′ rig. Rossi, 22′ Larrondo, 34′ Rebic, 39′ Kurtic.
Fiorentina: Rosati, Roncaglia, Rodriguez, Hegazi, Pasqual (32′ st Rebic), Aquilani, Vargas, Borja Valero, Cuadrado (40′ st Bakic), Rossi (17′ st Joaquin). Allenatore: Montella.
Torino: Padelli, Glik, Vives, Moretti, Maksimovic, Kurtic, Tachtsidis (19′ st Larrondo), Darmian, El Kaddouri, Cerci, Meggiorini (19′ st Barreto). Allenatore: Ventura.
Arbitro: Rizzoli di Bologna.
Note: Cerci fallisce un calcio di rigore al 49′ st.

Lascia il tuo commento

Commenta per primo!

Segnala

wpDiscuz