Avversaria, il Genoa recupera Simeone e rientra Burdisso

Simeone-Genoa
In anticipo di un giorno per calarsi in pieno nel clima partita, quando manca solo la rifinitura per perfezionare la preparazione. A margine della riduzione della squalifica a carico di Izzo, ridotta a sei mesi, i giocatori sono stati sottoposti a un programma di natura tattica, con schemi e conclusioni nelle battute finali, dopo una partita tematica a campo ridotto e gli addestramenti per oliare i meccanismi. Nessun giovane della Primavera ha preso parte all’allenamento, seguito a bordo campo da Fabrizio Preziosi, raggiunto poi da Perin per stare vicino ai compagni dopo l’iter in palestra. Sul terreno di gioco la sessione è terminata senza l’insorgenza di problematiche. Anzi con la certificazione del recupero di Simeone, che ha effettuato lo stesso programma del gruppo. L’attaccante argentino sarà tra i convocati per il match con il Torino, che lo staff ufficializzerà sabato dopo le ultime prove a compimento delle valutazioni.

Il Genoa e’ gia’ in ritiro ma resta a Genova a preparare la delicata sfida con il Torino e domani effettuera’ la rifinitura a Pegli. Juric ha dunque recuperato Simeone, questa mattina rientrato in gruppo mentre Palladino e Rigoni saranno gli esterni del tridente. In difesa torna Burdisso dalla squalifica, a completare il reparto con Biraschi e Gentiletti. Per un posto a centrocampo in ballottaggio Ntcham e Cataldi, con il primo in leggero vantaggio.

Lascia il tuo commento

Commenta per primo!

Segnala

wpDiscuz