Cairo : “Nessuno per ora ha offerto i 100 milioni per Belotti”

Urbano Cairo
Parla Urbano Cairo, all’uscita dell’Assemblea di Lega e l’argomento principe è sempre lo stesso, ovvero il futuro di Belotti.
Il Presidente rinnova fortemente l’intenzione di trattenere il Gallo e conferma che al momento nessuno ha offerto i 100 milioni della clausola rescissoria.

“C’è una clausola da 100 milioni, e per il momento non è ancora arrivato nessuno. E comunque, in Italia serve il nostro completo consenso”. Questo per sottolineare ulteriormente una questione già nota fino nei minimi particolari, quella del futuro del cannoniere granata e uomo di spicco dello spogliatoio Andrea Belotti”.

 Il discorso, poi, si  sposta sul presente e sul futuro della Lega: “Il commissariamento, qualora la frattura non si sanasse, non sarebbe la fine del mondo. Bisogna però fare qualcosa in più per avere una Lega organizzata come una vera azienda. Il closing del Milan? Vuol dire che il calcio italiano è ancora appetibile”.

E anche l’occasione per commentare il passaggio del Milan ai cinesi

Quello di Berlusconi è stato un grande Milan, 31 anni di grandissimi successi. Una esperienza incredibile. Il calcio italiano è appetibile e aziende importanti come Suning hanno voglia di investire sulla Serie A.

Lascia il tuo commento

1 Commento su "Cairo : “Nessuno per ora ha offerto i 100 milioni per Belotti”"

Segnala

Ordina per:   Più recenti | Più vecchi | Più votati
Member
sandro
2 mesi 11 giorni fa

Deve ancora finire il campionato ed è già iniziato il tormentone sulla cessione. Niente di più probabile visto che si parla del vero crack italiano e probabilmente europeo. Però adesso la smetta Cairo. Il calciatore pare che abbia dato disponibilità a fermarsi. Lo trattenga se davvero vuole. Magari per un anno anche se il rischio (improbabile ma esistente) è che il prox anno possa non rendere come questo, con conseguenze nefaste sul suo valore di mercato…. Se invece non vede l ora di incassare i circa 100 milioni allora lo dia, se può, senza strombazzare continuamente questo suo “non vorrei,… Read more »

wpDiscuz