BIOGRAFIE ETILICHE – Marco Benassi, il cinno ed Modna (il ragazzino di Modena).

Marco Benassi

Quanto scritto è frutto di pura fantasia. Ogni riferimento a luoghi, tigelle, salsicce e Benassi è puramente casuale. “Marcooooo è prontoooo” Il richiamo materno all’adunata mangereccia risuonò dal balcone e percorse vie, piazze, strade e stradine fino a giungere sul campo dell’oratorio dove un ragazzino mingherlino con i capelli ritti in testa continuava a tirare bordate contro il muro delle […]

Continua a leggere

Quattro schiaffi in barella – Lucas Boyè, el Toro!

Lucas Boyè

Di Dattero Disclaimer (in corsivo please) Quanto scritto sotto è frutto, per gran parte, di fantasia, quello spunto gioioso e alticcio che sorge spontaneo dopo una vittoria come quella contro la Roma. Per chi fosse interessato unicamente a notizie statisco-sportive è più probabile che le trovi su Giallo Zafferano che nelle righe qua sotto. Buona lettura. Cisco. Domenica 25 settembre, […]

Continua a leggere

Esplorazione festiva

4 schiaffi in barella

Un’altra domenica di sole accoglie il Toro in casa, Cairo, Bernacca e Borghetti devono essersi messi d’accordo per dare agli spettatori una scusa in più per bivaccare all’aperto sorbendo ettolitri di “qualsiasicosapurchèalcoolico”. Questo sole, a tratti accecante, ha una scusa in più per brillare oggi: è la prima partita ufficiale nell’impianto comunale neo battezzato “Olimpico Grande Torino”. Uno stadio dedicato […]

Continua a leggere

4 Schiaffi in barella : Fair Play & Bandiere.

Fair play

A cura di Dattero Si avvisano i gentili lettori che il testo riporta solamente le opinioni dello scrivente, il quale sta attraversando un momento di scarsissima lucidità tanto da dissentire con se stesso. Roma Toro, siamo in vantaggio uno a zero e l’arbitro Calvarese ha ignorato da poco un tocco di braccio dentro l’area di Gaston Silva, urto fortuito non […]

Continua a leggere

4 schiaffi in barella : Maratona caserma e ritorno

Tifosi Maratona

A cura di Dattero Questo che segue è un racconto di pura fantasia, gli unici elementi reali sono i 2 gol di Bruno e Maxi. E’ una domenica mattina assolata e calda (per quelli che mezzogiorno è mattina e 20 gradi è estate). Il piacere d’aver messo allo scoperto polpacci e braccia è parzialmente inficiato dall’ennesimo ritardo del Pudre. Il […]

Continua a leggere
1 2 3 4