L’ambizione e la mentalità vincente deve essere sostenuta dalla società.

Mihajlovic

Manca una partita alla fine del campionato ed è già tempo di consuntivi. Una stagione quella che volge la termine, disputata dal Torino, con molte ombre e qualche sprazzo di luce molto intensa. Il progetto targato Sinisa Mihajlovic era partito nel segno del miglior auspicio e una schietta affermazione di voler riportare la squadra nell’arco di due anni in Europa. […]

Continua a leggere

Punita la squadra, ma i tifosi chi li ripaga?

Curva-Maratona

Se una squadra che fa sette risultati utili consecutivi, arriva da un’impresa sfiorata contro la Juve, per poi prenderne cinque in casa dal Napoli (non proprio l’ultima della classe) e subisce un ritiro punitivo, a due giornate dalla fine del campionato, francamente c’è qualcosa di strano. Chiunque non sarebbe contento di prendere cinque schiaffi in casa, a prescindere da qualsiasi […]

Continua a leggere

Dimenticare subito Napoli, ma non la settimana appena trascorsa – Di Beppe Bruno

Mihajlovic

Non c’è molto da dire sulla pesante sconfitta di domenica contro il Napoli. Una brutta prestazione da parte del Torino, che ha l’unico merito (se così possiamo chiamarlo) di aver retto il confronto per sessanta minuti di gioco. Fino al secondo gol di Insigne, nato da una palla persa a centrocampo, il Toro ha resistito contro una squadra nettamente superiore […]

Continua a leggere

Editoriale a caldo-Dalle stelle del Derby, alle stalle di oggi contro il Napoli

Belotti-disperato

Il rovescio incredibile di due medaglie. Da una parte il Grande Toro e l’orgoglio tremendista visto nel Derby una settimana fa, e dall’altra una squadra capace di crollare in maniera davvero triste ed indecorosa contro un Napoli si mostruoso, ma la cui vittoria odierna è stata certamente elevata dalla nostra pochezza mostrata in campo. Il buon Sarri a fine gara […]

Continua a leggere

Toro, torna a fare la voce grossa in casa

stadio-grande-torino

Prima del girone di ritorno, la stragrande maggioranza dei punti conquistati dal Torino arrivavano dalle partite interne. Una sola sconfitta contro la Juventus, per di più immeritata e con il neo della mancata espulsione di Rugani (non ci fu neppure il giallo, scelta che risulterà doppiamente decisiva nella ripresa) dopo dieci minuti per il fallo da ultimo uomo su Belotti […]

Continua a leggere
1 2 3 35