Maxi Lopez l’unico ex in maglia granata, quattro tra i clivensi

Maxi-Chievo
Sarà solamente Maxi Lopez, con la maglia del Torino, l’ex della sfida di domenica tra la formazione granata e quella clivense. Mezza stagione in Veneto prima di trasferirsi sotto la Mole con cui sfiorò, in quell’annata, la media realizzativa migliore in carriera (che rimane quella con il Catania al suo esordio in A) realizzando anche tre reti in quattro partite giocate di Europa League. Nel Chievo, invece, troviamo quattro ex calciatori del Torino, a cominciare da Riccardo Meggiorini che non sarà della sfida per la rottura del crociato. Agli ordini di Ventura si evidenzia più per la determinazione nel recuperare palloni che per la verve realizzativa: saranno infatti solo sette le reti messe a segno in tre anni. Mezzo campionato, ma positivo, per Valter Birsa, due reti, importanti, e parecchie buone giocate che non hanno però portato al riscatto definitivo. Cresciuti nel settore giovanile granata, troviamo, con rendimenti opposti, Sergio Pellissier e l’eterno Stefano Sorrentino: il primo ha avuto solo il tempo di esordire in B trovando poi strade diverse, il secondo ha passato quattro stagioni al Toro, di cui le ultime due da titolare, dando l’addio a pochi giorni dal fallimento. Più volte accostato alla maglia granata, non ha mai fatto ritorno alla base.

Sintesi di rendimento degli ex

Valter BIRSA
(18 presenze e 2 reti complessive con il Torino)

MAXI LOPEZ
(14 presenze e 1 rete complessiva con il Chievo)

Riccardo MEGGIORINI
(85 presenze e 7 reti complessive con il Torino)

Sergio PELLISSIER
(2 presenze complessive con il Torino)

Stefano SORRENTINO
(101 presenze e 103 reti subite complessive con il Torino)

Lascia il tuo commento

Commenta per primo!

Segnala

wpDiscuz