Qui Sisport, oggi doppio allenamento a porte chiuse. Miha vuole risposte a Marassi

Mihajlovic
È iniziato il ritiro dei ragazzi di Mihajlovic: il tecnico, dopo aver diretto una seduta pomeridiana tecnico tattica a porte chiuse, ha portato tutti i giocatori in un albergo del centro cittadino, dove rimarranno fino a sabato, giorno della partenza per la Liguria. Belotti e compagni hanno quindi ripreso la preparazione in vista della sfida contro il Genoa di domenica alle 15, nessun giocatore è squalificato e anche l’infermeria è ormai svuotata. L’obiettivo di tutti è riscattare la brutta figura rimediata al Grande Torino contro il Napoli.

Ritiro punitivo e doppi allenamenti: Mihajlovic usa il pugno di ferro contro un Toro «in vacanza» (come ha sottolineato il presidente Cairo dopo lo 0-5 con il Napoli) e ieri, alla ripresa degli allenamenti a porte chiuse, ha scaricato la sua delusione imponendo lavori straordinari e chiedendo una reazione d’orgoglio domenica contro il Genoa.

E il messaggio è molto chiaro, se non ci sarà una risposta sul campo domenica, non è escluso che il ritiro prosegua anche la prossima settimana.

Lascia il tuo commento

Commenta per primo!

Segnala

wpDiscuz